Come scegliere il MATERASSO giusto per noi?

9 luglio 2018

La prima domanda da porsi è se ci piace dormire sul morbido o sul rigido, quindi si individua l’imbottitura interna migliore per le nostre esigenze; le due famiglie principali sono 1) con interni schiumati e 2) con molle insacchettate.
Gli interni schiumati perfetti per chi ama il medio-rigido sono Memory Spring, Memory Onda e Aquaterm Stratos; per chi ama il rigido oppure è un ‘peso massimo’ l’ideale è Aquaterm Superman.
Gli amanti del morbido e del ‘tutto naturale’ hanno anche l’opzione del materasso NaturaViva in lattice naturale 100%!
Negli interni con molle la differenza di rigidità/morbidezza la fa il numero delle molle e – al contrario di ciò che comunemente si pensa – più il numero di molle è alto (fino a 5000) più il materasso è morbido!
Se Lui e Lei hanno esigenze diverse, nessun problema: esiste la versione con materasso metà rigido e metà morbido!
Individuato l’interno più adatto alle nostre esigenze, si sceglie a questo punto il rivestimento esterno: antiacaro, anallergico, per chi soffre il caldo, per chi suda durante il sonno, in cotone biologico o specifico per gli sportivi, le opzioni sono veramente tante.
Gran parte dei modelli sono deducibili in dichiarazione dei redditi perché hanno certificazione di Dispositivo Medico di Classe1 dato che è universalmente riconosciuto che dormire bene serve per mantenersi in buona salute!
Chiedeteci un consiglio: siamo al 3° piano del Centro Fiorina a San Marino info@mgint.net